Home News MATTEO ROTONDI REGALA UN’ALTRA TOP 10 IN CROAZIA AL GM EUROPA OVINI
0

MATTEO ROTONDI REGALA UN’ALTRA TOP 10 IN CROAZIA AL GM EUROPA OVINI

MATTEO ROTONDI REGALA UN’ALTRA TOP 10 IN CROAZIA AL GM EUROPA OVINI
0
0

Grande prova del corridore laziale che nello sprint di gruppo chiude in 7/a posizione. In classifica generale Parrinello è nella top 10

Il GM Europa Ovini torna a casa dall’Istrian Spring trophy con la terza top 10 consecutiva centrata in 3 giorni di gare: stavolta è il giovane Matteo Rotondi, ragazzo del 1996, che riesce a conquistare un ottimo settimo posto. Il piazzamento è arrivato al termine di uno sprint di gruppo, che ha chiuso la quattro giorni di gare in Croazia: si tratta di un risultato molto importante, in quanto il corridore, nonostante non sia un velocista puro, è riuscito a stare con i migliori in un finale ricco di adrenalina.

La tappa Pazin – Umag di 156 km è stata animata nelle fasi iniziali da una lunga fuga di nove corridori, che sono stati ripresi a poco meno di 50 km all’arrivo. Il finale prevedeva una lunga discesa prima del traguardo: la squadra #blackandgreen ha lavorato compatta in testa al gruppo prima per ricucire sulla fuga, poi per mettere Rotondi nelle condizioni di esprimersi al massimo, lui che nei giorni scorsi e nelle prime corse dell’anno ha fatto un grande lavoro di gregario per i propri capitani.

“Abbiamo lavorato ancora una volta da vera squadra – afferma il corridore laziale dopo il traguardo – mi sentivo bene e ho provato a lanciarmi nella volata. Sono rimasto a ruota dei migliori velocisti, purtroppo negli ultimi 400 metri sono rimasto un po’ chiuso e sono riuscito ad uscire solo poco dopo. Sono soddisfatto perché è un risultato che mi incoraggia in vista delle prossime gare”. Sfiora la top 10 l’abruzzese Antonio Di Sante, undicesimo all’arrivo, mentre la squadra ha chiuso terza nella classifica per team.

Matteo Rotondi è al terzo anno nelle fila del GM Europa Ovini e la sua crescita costante riempie di soddisfazione tutto il team. Tirando le somme, la squadra, che per l’occasione è stata seguita dal direttore sportivo Dmitry Nikandrov, è riuscita a farsi vedere in tutte e tre le tappe in linea dell’Istrian Spring Trophy, prima con Pacchiardo nella top 5 nella prima tappa, poi con Parrinello e con Rotondi, entrambi nei primi 10 nelle ultime due frazioni.

Grande soddisfazione anche per la classifica generale, in quanto Antonino Parrinello ha chiuso in ottava posizione a 25 secondi dal vincitore Matej Mugerli. Il corridore siciliano, dopo la bella gara di sabato, sta risolvendo i problemi al ginocchio ed è quindi pronto in vista dei prossimi appuntamenti.

 

 


ENGLISH VERSION

MATTEO ROTONDI OBTAINS ANOTHER TOP 10 IN CROATIA FOR GM EUROPA OVINI

Great test of Lazio rider who in the bunch sprint closes in 7th position. In general ranking, Parrinello is in the top 10

GM Europa Ovini backs home from Istrian Spring Trophy with his third consecutive top 10 centered in 3 competition days: this time it’s the young Matteo Rotondi, boy of 1996, who managed to win an excellent seventh place. The placement arrived at the end of a bunch sprint, which ended the four-day competitions in Croatia: it is a very important result, because the runner, although it is not a pure sprinter, managed to stay with the best in a final full of adrenaline.

The stage Pazin – Umag of 156 km was animated in the early stages of a long breakaway of nine riders, who were taken to a little less than 50 km to go. The final included a long descent before the finish line: the team worked #blackandgreen compact leading the first group to mend on the run, then put in a position to express themselves Rotondi at most, he who in recent days and in the first races of the year He has done a great job of domestique for their captains.

“We worked again as a team – says Lazio rider after the finish line – I felt fine and I tried to throw me in the sprint. I was at the wheel of the best sprinters, unfortunately in the last 400 meters I was a bit ‘closed and I managed to get out only shortly after. I am satisfied because it is a result that encourages me in the next few races. ” In the top 10 Antonio Di Sante, eleventh arrival.

Matteo Rotondi is the third year in a row of GM Europa Ovini and its steady growth fills the whole team satisfaction. Summing up, the team, which on this occasion was followed by sporting director Dmitry Nikandrov, was able to be seen in all three online stages dell’Istrian Spring Trophy, first with Pacchiardo in the top 5 in the first stage, then with Parrinello and Rotondi, both in the top 10 in the last two fractions.

Great satisfaction for the general classification, as Antonino Parrinello finished in eighth place at 25 seconds behind the winner Matej Mugerli. The Sicilian rider, after the good race on Saturday, is resolving knee problems and is ready for the forthcoming appointments.

  • Italiano